Buon Natale alla comunità provinciale

Sorridendo alla vita che ci è stata regalata ed affrontando i nostri problemi con quella serenità che, sola, può renderli solvibili, vorrei invitare tutti ad elevare gli occhi all’insù e partecipare a quell’ineffabile evento del Natale in cui un Bambino nasce per amare e mettersi a disposizione degli uomini: per questo non dobbiamo dare adito al pessimismo, ma, al contrario, contribuire a fare qualcosa di buono per le nostre famiglie, per coloro che hanno difficoltà sul lavoro o che l’hanno perduto aiutandoli a ritrovarlo, per un gesto che oltrepassi i confini nazionali e dia sollievo e speranza anche a quelle popolazioni che vivono in gravi situazioni di povertà. Lavorando perché questo si possa realizzare, cercheremo anche di rendere la nostra istituzione sempre efficiente, pronta e utile a recepire le istanze dei cittadini.
Con questo auspicio giunga a tutti l’espressione dei miei più fervidi e cordiali auguri per un santo e sereno Natale e per un lieto 2012 all’altezza delle attese di ciascuno, che segni il recupero di un comportamento fondato sull’etica e sui nostri valori tradizionali.

Buon Natale!

Antonio Pettinari