Sono a buon punto i lavori di risanamento della frana sulla Tolentino – San Ginesio

La gara d’appalto di 120 euro è stata vinta dalla ditta Papa Nicola di Macerata.

Sono iniziati lunedi scorso e procedono speditamente i lavori di risanamento della frana di valle al km 0+400 sulla Tolentino-San Ginesio.
L’intervento si è reso necessario per ripristinare un tratto di strada che, a seguito del movimento franoso innescato dall’alluvione del 2015, ha ridotto di un terzo la carreggiata stradale.La frana, che ha un’estensione di circa 15,00 metri ha prodotto anche un notevole cedimento della scarpata. Dal 2015 in poi le intense piogge hanno poi provocato un peggioramento del piano viabile producendo un vistoso cedimento della pavimentazione che, per un tratto di circa 50 metri, presenta un salto longitudinale di 25-30 cm particolarmente pericoloso per il transito dei mezzi.
Si è quindi ritenuto di intervenire contestualmente sia per il risanamento della frana che per la risagomatura del piano viabile con un appalto di 120.000 euro vinto dalla ditta Papa Nicola di Macerata.