Confronti. Le preoccupazioni e gli auguri del presidente Pettinari