Non solo mimose, soprattutto opportunità

Non solo mimose, soprattutto opportunità. Reali opportunità, rispetto ai difficili temi che toccano da vicino, quotidianamente, le donne.
È il mio augurio più vero, in questa Giornata dell’8 marzo, che rivolgo alle donne e che vuole tradursi in impegno.
Il ruolo della donna nella famiglia e nella società, da sempre indispensabile, oggi lo è ancora di più. Le donne lavorano, seguono i figli, portano avanti le famiglie, ci arricchiscono ogni giorno di freschezza, energia e passione.
Vanno sostenute le donne, a cominciare dalle Istituzioni.
La Provincia di Macerata si è impegnata in questa direzione, promuovendo iniziative che, pur ‘gocce nell’oceano’, rappresentano un segnale, un messaggio.
Anche nel 2012 siamo intervenuti con aiuti alle famiglie numerose e in difficoltà e con l’assegnazione di voucher per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne. Abbiamo finanziato, con circa due milioni e mezzo di euro, progetti dei Comuni per venire incontro alle esigenze delle donne, in particolare le donne lavoratrici: dagli asilo nido, ai centri estivi per minori.
Abbiamo potenziato i Centri antiviolenza che operano nel territorio provinciale.
Sembrerebbe incredibile, ma ancora oggi dobbiamo registrare tanti casi di violenza e di delitti sulle donne che, la maggior parte delle volte, avvengono in ambito domestico, proprio dove si suggella l’intimità e la bellezza di un’unione. Una violenza che – attenzione -  molto spesso si manifesta in forme subdole e ingannatrici, in mancanza di rispetto e di considerazione, nella convinzione che nei confronti della donna ci si può permettere di tutto. Ma così non è e non deve essere. La donna è una creatura da rispettare, nel senso più compiuto della parola, ‘da collegare alla sua specifica natura, unica: quella dell’amore che riceve e che, a motivo stesso della sua femminilità, riesce a donare’ (Giovanni Paolo II).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>