Affidate tutte le progettazioni della Quadrilatero

Tutte le progettazioni relative alla Quadrilatero Marche-Umbria Spa sono state affidate e in corso. Si tratta di una notizia rilevante per la nostra comunità perché sono numerose le operazioni di grande viabilità che insistono soprattutto sul territorio provinciale maceratese. (Continua)

In appalto la realizzazione della bretella di Villa Potenza

Procede spedito l’iter procedurale della realizzazione della bretella che, a Villa Potenza di Macerata, collegherà la strada provinciale 77 con la provinciale 361. Infatti il progetto, del valore di 800mila euro, è già in appalto. (Continua)

Trecentomila euro per la viabilità provinciale

Altri 300mila euro di investimenti sulle strade per la Provincia di Macerata. L’ente ha approvato, nel corso degli ultimi giorni del 2019, i progetti esecutivi che riguardano la provinciale 117 “S. Urbano” e la 131 “Vanni”. (Continua)

400mila euro stanziati per due provinciali

Prosegue la pianificazione degli interventi da effettuare sulle strade, per la Provincia di Macerata. Abbiamo infatti approvato due nuovi progetti esecutivi che riguardano la provinciale “Bivio Vergini – Civitanova Marche” e “Polverina – Fiastra”. (Continua)

800mila euro per realizzare la nuova bretella di Villa Potenza

È stato approvato il progetto esecutivo definitivo per la realizzazione della bretella che, a Villa Potenza di Macerata, collegherà la S.S.77 “Val di Chienti” con la S.R. 361 “Septempedana”.

(Continua)

Task, da vent’anni “cuore e tecnologia per la comunicazione digitale”

Task, la società di servizi telematici per la pubblica amministrazione che gestisce il Sistema Informativo Provinciale di Macerata e che per conto di Regione Marche presta assistenza agli enti sull’uso delle piattaforme informatiche dedicate all’emergenza sisma ed alla ricostruzione, ha compiuto 20 anni. (Continua)

Lettera a Conte: Decreto sisma da modificare per non bloccare la ricostruzione delle scuole

Per lo sviluppo del territorio e il suo rilancio occorre risolvere un problema il prima possibile: la  ricostruzione delle scuole che sono state danneggiate dal sisma del 2016. La Provincia di Macerata, che conta 44 Comuni su 55 ricadenti nella zona del cratere, ha posto l’attenzione sulla questione fin dal primo momento, per far fronte all’urgenza più immediata, ovvero garantire il diritto allo studio degli studenti, trovando una idonea collocazione alternativa per gli Istituti non agibili.

(Continua)

Approvati 800mila euro per le provinciali

Nuovi interventi approvati per le strade. La Provincia di Macerata ha dato il via ad altri quattro nuovi progetti esecutivi che riguardano le provinciali “Stazione di Pollenza – Pollenza”, “Apirese”, “Abbadia di Fiastra – Mogliano” e “Potentina”.

(Continua)

450mila euro per le strade provinciali

Tre interventi per un investimento complessivo di 450mila euro. È quanto è stato approvato dalla Provincia di Macerata che ha dato il via a tre progetti definitivi esecutivi che riguardano le provinciali “Acquacanina – Maddalena di Bolognola”, “Lago di Fiastra” e  “San Liberato”. (Continua)

CAL: no all’accorpamento degli istituti scolastici

Si è tenuta in Provincia la riunione del CAL (Consiglio delle Autonomie Locali), convocata per discutere della situazione degli istituti secondari, sia dal punto di vista dell’edilizia che degli indirizzi formativi, e per eleggere i 4 rappresentanti territoriali che faranno parte dei 30 componenti dell’assemblea regionale.

(Continua)